Seleziona una pagina

Universal Music approda in Marocco.

Il colosso internazionale dell'intrattenimento musicale si espande per supportare il patrimonio artistico del Marocco e di tutta la regione. L'ufficio di Casablanca favorirà l'ascesa dell'industria musicale marocchino già in fermento da qualche anno.
Universal Music Marocco

Universal Music Morocco

Il Marocco si afferma attraente anche per l’industria musicale. La società discografica, ha annunciato una significativa espansione delle sue operazioni in Nord Africa e ha scelto di aprire il suo uffici a Casablanca.

Universal Music Group è la prima grande società dell’industria musicale ad aprire una base operativa ed autonoma in Marocco.

Un hub creativo e commerciale per i talenti marocchini e nordafricani in generale. Le operazioni di Universal mirano a sostenere gli artisti e a rafforzare l’ecosistema musicale della regione.

Universal Music Marocco opererà sotto la guida di Serena Safieddine concentrandosi su A&R, partnership creative e commerciali.

L’industria musicale in Marocco

La scelta della multinazionale non è affatto casuale, tutta le regione del Nord Africa ha prodotto una vasta gamma di talenti artistici in una moltitudine di generi, lingue e paesi che hanno visto sia la musica tradizionale araba che l’hip-hop nordafricano provenienti da Marocco, Algeria e Tunisia raggiungere il successo commerciale e costruire un pubblico in Europa e oltre.

Infatti negli ultimi anni l’industria dell’intrattenimento  musicale ha registrato un’incredibile ascesa grazie ad una nuova generazione di artisti capaci di fondere sonorità internazionali con la propria lingua e tradizione locale.

Universal non è nuovo ai talenti marocchini, attraverso Universal Music France, ha già ottenuto successo con artisti di lingua francese della regione che hanno trovato popolarità tra la diaspora in Europa e America.

Universal Music Marocco collaborerà con altre società del gruppo Universal, come la Olympia Production, che dal 2018 gestisce la produzione esecutiva e la prenotazione di artisti per Mawazine in Marocco, il più grande festival di musica nel continente africano che raccoglie oltre 2,7 milioni di spettatori nel 2019.

La decisione di Universl Music, leader a livello globale nell’industria musicale, di aprire un ufficio autonomo e operativo in Marocco conferma l’impegno del paese nello sviluppo di più settori industriali e la sua capacità di attrarre grandi investitori internazionali

Universal ha scelto il Marocco come punto di riferimento del settore musicale per l’intera area nord africana, non solo per le sue potenzialità e opportunità, ma sopratutto poiché rappresenta il centro più importante in termini di sviluppo economico, stabilità politica, sicurezza e facilità di creare business. 

Chi sono
Chi sono

Samia Oursana, nata in Marocco e cresciuta in Italia. Qui puoi trovare informazioni e servizi per avviare i tuoi progetti business e travel in Marocco.

Facebook

Instagram

No images found!
Try some other hashtag or username